Andamento Mercati Finanziari: Dove e Come Investire Quando la Direzione non C’è?

andamento mercati finanziari

L’andamento dei mercati finanziari è problematico, perché gli stessi si stanno muovendo senza una direzione precisa. Ecco quello che sta succedendo e come investire oggi.

L’andamento dei mercati finanziari, una volta, mi avrebbe fatto venire il mal di testa. L’incertezza regna sovrana; così sempre è stato e così sempre sarà, tuttavia ci sono momenti storici in cui le cose sembrano più ingarbugliate del solito. I giorni che stiamo vivendo sono uno di questi.

Quando lavoravo in banca, in situazioni analoghe ci saremmo trovati di fronte alla medesima nebbia dinanzi alla quale stai navigando tu, che sei alla ricerca di soluzioni per migliorare i rendimenti dei tuoi investimenti. Come te avrei cercato la risposta alla fatidica domanda leggendo vari report, molti dei quali contraddicono quello che gli altri affermano con convinzione.

Oggi più che mai è indispensabile ridurre in modo selettivo l’informazione sovrabbondante che ci arriva, ma come possiamo farlo?

Per sapere come investire in un momento in cui l’andamento dei mercati finanziari è piatto dobbiamo fare un’analisi lucida e distaccata di “ciò che è”, prima di impadronirci degli strumenti che ci diranno “come potrà essere”.

L’andamento del mercato dei bond: tre incognite

La prima incognita che dobbiamo fronteggiare oggi è relativa alle operazioni della BCE. Mario Draghi ha annunciato, giovedì 20 ottobre 2016, che il programma di acquisti di titoli di stato potrebbe continuare anche dopo il suo termine “naturale”, fissato in marzo 2017. Tuttavia occorrerà forse cercare una soluzione alternativa prima di quella data, perché il “pacchetto” di bond acquistabili sta drasticamente riducendosi.

La seconda incognita riguarda il referendum costituzionale italiano, il cui esito impatterà sullo spread tra il rendimento dei bund e quello dei BTP, in un senso o nell’altro.

L’ultima incognita riguarda l’esito delle elezioni Usa, che avranno un impatto sul mercato dei cambi e quindi sulla crescita economica globale.

Andamento dei mercati azionari:  ancora incertezza

L’andamento dei mercati azionari è, ancora una volta, incerto ed anche qui le incognite non mancano:

  • la crescita globale continuerà?
  • che svolta daranno le elezioni  americane ai mercati finanziari?
  • gli emergenti continueranno a crescere o è ora di prendere profitto?

Queste domande, che ti stai ponendo, sono le stesse che mi sarei posto io una ventina di anni fa, prima di arrivare a scoprire alcune cose di fondamentale importanza per sapere sempre come investire.

Ho scoperto come e dove investire oggi!!

Ti ho raccontato di come l’andamento dei mercati finanziari sia una giungla dalla quale apparentemente è difficile districarsi per una ragione: come puoi “filtrare” le informazioni per riconoscere quelle rilevanti da quelle che non lo sono?

E come puoi sapere con precisione dove e come investire oggi?

Poco dopo aver abbandonato il posto in banca per dedicarmi al mio attuale lavoro, che consiste nell’aiutare le persone deluse dai consigli delle banche ad investire in modo consapevole, semplice ed indipendente, mi sono dedicato all’implementazione di sistemi per investire.

Un sistema per investire è un insieme di regole che, alla luce di alcuni parametri pre-impostati, ti dice esattamente quando, dove e quanto investire filtrando tutto ciò che non è rilevante.

La scoperta e l’applicazione del mio sistema mi permette di muovermi con agilità sui mercati anche in un contesto problematico come l’attuale, realizzando guadagni di tutto rispetto. Ti svelo in dettaglio i segreti del mio sistema per investire qui.

Alcuni Amici hanno sollevato una questione giusta. “Se hai scoperto come sfruttare l’andamento dei mercati finanziari, perché non lo tieni per te?”, mi hanno chiesto a più riprese. La domanda, corretta, parte da un assunto sbagliato, perché presuppone che se anche tu farai quello che faccio io le mie performance ne risentiranno in modo sfavorevole.

NON E’ COSI’… Il mio guadagno, che deriva dall’applicazione del mio sistema, non risente minimamente del fatto che anche tu lo segua oppure no. Per permetterti di imparare tutti i miei trucchi, frutto di anni ed anni di tentativi, errori ed ottimizzazioni, ho preparato per te un percorso personalizzato di apprendimento. Tu sarai libero di seguirlo fino a che troverai in esso consigli utili e pratici per sapere come investire oggi.

Una volta che avrai acquisito le informazioni indispensabili per iniziare a muoverti da solo, sappi che per quanto riguarda l’azionario, l’area geografica che sta performando meglio di tutte le altre è quella “Emergente“, seguita da Usa ed Europa. Se hai scelto quanta parte del tuo patrimonio investire in azioni e se hai seguito i consigli che do nei cinque video gratuiti del corso “A Scuola di Investimenti“,ora sai dove investire ed in che ordine.

Per quanto riguarda i bond… il consiglio che ti do è di restare concentrato sulle obbligazioni che hanno una scadenza piuttosto corta, in modo da non fare errori e subire perdite dovute ad una possibile risalita dei tassi.

Hai le idee più chiare su come investire oggi o l’andamento dei mercati, altalenante ed incerto, rappresenta per te ancora un problema?

Giacomo Saver

Fondatore e Direttore Segretibancari.com

7 commenti

  • Anna / 26/10/2016
    Rispondi

    Integrare il proprio portafoglio con prodotti che puntano sulle valute come ad esempio GBP può essere ora il momento adatto ? Grazie

    • Fabrizio / 26/10/2016
      Rispondi

      @ Anna

      Brutale? secondo me no.
      Sarebbe come investire casualmente, soprattutto se non lo si colloca in una pianificazione di piu’ ampio respiro.

      Non è assolutamente detto che la sterlina non si svaluti, e soprattutto che l’economia non abbia riflessi reali negativi da delocalizzazioni/inflazione in crescita/restrizioni agli stranieri etc.

      Per contro, il Brasile in particolare e gli Emergenti in generale semprano in un momento di forza relativa interessante.

      Aneddoto: mia sorella mi chiama dicendo “è il momento di comprare le sterline per andare in vacanza spendendo di meno”? gli ho detto di acquistare 100 punts ogni due mesi, sino ad arrivare ai 1.500/2.00 gbp desiderati.

      ciao

    • Giacomo / 27/10/2016
      Rispondi

      @ Anna
      Prima di concentrarsi sul “momento adatto” per inserire in portafoglio un certo titolo è meglio fermarsi e ragionare se quel prodotto, la valuta nel nostro caso, è COERENTE con il tuo PROGETTO di investimento complessivo. Al di fuori da questa ipotesi non ha senso parlare di investimenti ma solo di azzardo speculativo. Per approfondire il discorso ti consiglio questa risorsa.

  • francesca / 08/11/2016
    Rispondi

    Egr. dr. spero che possa rispondermi alla mia domanda. lho comprato bond try isin XS0299049527 13.625 scadenza 2017 li ho aquistati al prezzo di 3.09 mi trovo in perdita quasi dell’9% le chiedo gentilmente,conviene mediare ora che il try quota 3.50 o conviene stare fermo? grazie

    • Giacomo / 09/11/2016
      Rispondi

      @ Francesca
      Le risponderò volentieri, ma non ora per motivi di tempo. Continui a seguire il mio blog e a leggere con attenzione le email che le mando perché da qui a pochi giorni le darò la risposta che chiede. Grazie per avermi scritto e buona giornata.

  • Marco / 23/11/2016
    Rispondi

    Ciao Giacomo,
    per un orizzonte temporale brevissimo di 3 mesi che ne pensi del contoprogetto(conto deposito).Da in promozione un 2 ,5per cento per 90 gg poi un eventuale 1,60 sul libero.Non sembra male per parcheggiar la liquidita.Grazie in anticipo di tutti i tuoi consigli.

    • Giacomo / 24/11/2016
      Rispondi

      @ Marco
      Il conto è offerto dalla Banca Popolare Lecchese… Non saprei cosa dirti, io non lo sottoscriverei perché mi allertano sempre tassi di interesse fuori mercato. Per pochi spiccioli non ne vale davvero la pena, in my opinion. Con un orizzonte così breve il guadagno è minimo, a meno che tu non abbia somme davvero grosse ma in quel caso non le parcheggerei su un solo conto per lo più di una piccola banca sconosciuta…

Lascia una risposta

La tua mail non verrà pubblicata. Required fields are marked *

Puoi usare HTMLe tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>