Forex per Investitori Prudenti – Ma è possibile?

“Navigando in Rete sono stato catturato da una pubblicità di un  broker che ipotizzava guadagni folli sul Forex. E Tu, Giacomo, sei qui per dirmi che il mercato dei cambi è adatto a ME investitore prudente?”

investment3Se mi segui da un po’ di tempo sai bene che ho chiara in mente la differenza tra ciò che è pura speculazione e ciò che è investimento. L’intera attività di Segretibancari.com è rivolta a persone che vogliono ottenere guadagni equi dai propri investimenti ma non mettere a rischio il capitale.

La mia forma mentis prudente mi ha sempre tenuto alla larga dal Forex perché si tratta di un mercato molto complesso ed estremamente rischioso se affrontato con l’entusiasmo del dilettante.

Poi accadde qualcosa di inaspettato che mi fece riflettere…

 

Per prima cosa chiariamo subito un aspetto importante: il Forex, di per sé, non è né buono né cattivo.

Il Forex è il più grande mercato al mondo dove si scambiano le valute. In termini italiani lo tradurrei con l’espressione “mercato dei cambi”.

Quello che è rischioso è il trading sul Forex soprattutto laddove esso sia orientato alla performance più che non alla diversificazione ed al controllo del rischio.

Abbiamo vissuto un periodo di ribassi generalizzati sui mercati finanziari. Per la prima volta dopo tanti anni azioni ed obbligazioni hanno segnato dei ribassi consistenti dopo mesi di rialzi consecutivi. E la sola diversificazione tra azioni ed obbligazioni non ha protetto i tuoi soldi in modo adeguato perché le correlazioni sono saltate e tutto è sceso in contemporanea.

Ecco perché per proteggere i tuoi investimenti bisogna guardare oltre le asset class tradizionali:

  • azioni
  • obbligazioni
  • liquidità

per inserire anche altre forme “decorrelate” di investimento che si muovano in modo indipendente dai mercati tradizionali. In quest’ottica inserire in portafoglio una quota di “Forex” rappresenta una grande opportunità per migliorare il rapporto rischio/rendimento del tuo portafoglio.

Però… però:

acquistare delle valute e tenerle in portafoglio può non essere sufficiente. Il guadagno deriva, infatti, dal solo andamento dei tassi di cambio perché le valute per definizione non “rendono”;

approcciarsi al Forex senza le necessarie competenze ti farà bruciare il conto in poche settimane.

 

Ho il piacere e l’onore di conoscere degli esperti che operano sul Forex ogni giorno ma il loro mondo è così diverso da quello che credi tu:

  • le loro performance non sono nell’ordine del 2.000% ma dell’1% scarso al mese;
  • la loro ossessione non è sui rendimenti – che non possono controllare – ma sul rischio.

Chiaro il concetto? Senti come un’operatività non speculativa sul Forex si avvicina molto al nostro mondo di investitori? Un Trading (con la T maiuscola) si differenzia dal trading in quanto vuole produrre rendimenti:

  • soddisfacenti (e con tale espressione intendo nell’ordine del 5-6% l’anno)
  • continui (a nulla serve ottenere il 400% se poi l’anno dopo bruci il conto)
  • prudenti (grazie ad attente e sofisticate operazioni di copertura e di controllo del rischio)
  • decorrelati con gli altri investimenti tradizionali.

Se sarai uno dei primi 100 fortunati che hanno letto questo articolo potrai partecipare gratuitamente ad un webinar dal vivo che si terrà giovedì 21 maggio alle ore 21 in cui alcuni Trader Forex ci raccontano la loro esperienza.

 

Faremo loro molte domande che interessano me, in quanto investitore indipendente, e forse anche te e che ci aiuteranno a capire se ed in che modo il “nostro” mondo di investitori ed il loro di “traders” possono incontrarsi.

Se vuoi saperne di più sul Forex e sui motivi per cui farai bene a stare alla larga dalle pubblicità ingannevoli iscriviti subito, ma FALLO ORA. Segretibancari.com è letto da più di 4.000 persone ogni giorno e 100 posti per un evento gratuito spariranno con la stessa velocità di una banconota da 50 euro caduta per terra durante un concerto:

FAQ

 

  • DEVO PAGARE PER PARTECIPARE?  – Assolutamente no. La partecipazione è gratuita, è un evento formativo realizzato per te per aiutarti ad investire in modo consapevole semplice ed indipendente nello spirito di Segretibancari;
    • COSA MI SERVE PER PARTECIPARE? – Solo un piccolo programmino fornito da Citrix che potrai rimuovere una volta terminato l’evento e delle casse acustiche o cuffie per ascoltare la mia voce;
    • SE MI ISCRIVO E NON POSSO PARTECIPARE COSA ACCADE? – Nulla, il webinar sarà registrato;
    • PERCHE’ DEVO ISCRIVERMI DI NUOVO? – dopo che avrai inserito i tuoi dati nel form qui sopra sarai indirizzato/a alla pagina di accesso al webinar. Compila anche quella pagina e attendi. Riceverai via email il link per scaricare il software e le indicazioni su come partecipare.

Per favore NON SCRIVERMI chiedendo informazioni sull’evento. Nella pagina che hai letto ci sono tutte le informazioni che ti servono per partecipare.

Eventuali email non riceveranno risposta

Grazie!!

Lascia una risposta

La tua mail non verrà pubblicata. Required fields are marked *

Puoi usare HTMLe tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>