Mediolanum e i bonus sulle polizze vita

Mediolanum rimborsa i caricamenti sulle polizze vita sotto forma di Bonus

A leggerla così sembra conveniente. Tutti i costi sostenuti sulla tua polizza Mediolanum ti vengono rimborsati se completi il piano. Ma il “bancario pentito” ha fatto delle scoperte interessanti

Le polizze vita Mediolanum sembrano contravvenire alla regola generale secondo cui gli investimenti assicurativi sono da evitare. In effetti la compagnia di Ennio Doris restituisce sotto forma di bonus i costi che il cliente ha sostenuto al termine del contratto.

Hai presente le ‘lanterne magiche?’ Sono dei rudimentali attrezzi usati nell’industria cinematografica degli albori per creare delle illusioni ottiche e proiettare delle immagini in movimento in una stanza buia. Allo stesso modo i bonus sono una pura illusione ottica, che non annullano affatto i costi di una polizza vita. Attraverso un esempio numerico scoprirai ciò che il tuo Family Banker non ti dirà mai.

I Bonus: una trappola targata Mediolanum

Nell’esempio che segue non riprenderemo fedelmente un contratto di polizza vita collocato nel ‘mondo reale’, ma cercheremo di stanare i veri costi nascosti di un contratto immaginario sottoscritto da Ernesto, un nostro amico. La polizza funziona così: Ernesto versa un premio pari a 1.000 euro annui per 25 anni al termine dei quali ottiene un capitale pari a 26.136,72 euro lordi (calcolati con il tasso tecnico del 2%) più 5.000 euro di bonus che corrispondono ai costi pagati. In realtà, per essere onesti, dobbiamo ammettere che Mediolanum paga i bonus nel corso della durata della polizza vita. Le conclusioni cui perverrai cambiano nel “quanto” ma non nella sostanza.

Il capitale che otterrai alla fine sarà pari, complessivamente a 31.136,72 euro. Il primo dato che abbiamo calcolato è semplicemente il montante di una rendita di 25 rate anticipate calcolate al 2% annuo con una rata di 800 euro perché 200 sono i caricamenti ipotizzati. I bonus che saranno restituiti a scadenza, per capirci. Infatti 200 per 25 anni fa esattamente 5.000 euro. Perfetto!!

Un bonus domani non è uguale ad un bonus oggi

Come mai un euro domani vale meno di un euro di oggi? La risposta è molto semplice. Perché l’euro di oggi può essere investito e produrre un interesse. E’ questo ciò che Mediolanum non dice parlando dei bonus. Il fatto che le commissioni di sottoscrizione siano rimborsate tra parecchi anni ne svilisce il valore.

Tieni conto che le polizze vita hanno di solito una durata molto lunga, per cui non si parla di qualche mese ma di parecchi anni. La rata necessaria, al 2% di interesse, per costituire un capitale pari a quello che incasseremo tra 25 anni nel nostro esempio, è pari a 953,04 euro. Ciò significa che su ogni rata annuale il costo effettivo per te, cliente, è pari al 4,696%. (1.000-953,04)/1.000.

I Piani di accumulo assicurativi non vanno mai bene

Ora hai compreso come i bonus sulle polizze vita, che Mediolanum ti offre se completi il piano, (compresa europension tanto per stare in tema) sono in realtà un’illusione ottica. Essi riducono l’onerosità di questo contratto, ma non la annullano del tutto come i Family Bankers vorrebbero farti credere. La morale è sempre la stessa. Risparmiare ogni mese una quota del proprio reddito è una cosa molto saggia che ti consiglio. Soprattutto se la investirai in modo saggio seguendo i consigli del mio nuovo  CORSO GRATUITO.

Se vuoi valorizzare al massimo i tuoi sforzi ed ottenere un rendimento dai tuoi accantonamenti che non sia falciato dai costi, la strada da percorrere è un’altra.

Il mio amico Giuliano, che legge il blog sin dalla sua nascita, utilizza un’espressione che mi piace molto e che voglio condividere con te:

radar sempre accesi”!!

Dedicato alla tua crescita finanziaria

Giacomo

48 commenti
  1. Gentile Sig. Giacomo, ho da poco scoperto il suo sito e devo dire che si sta rivelando per me una fonte importante e preziosa per la mia cultura in materia finanziaria. Trovo il suo sito molto ordinato e di facile consultazione anche per chi, come me, non mastica finanza da una vita ma da un tempo relativamente breve.
    Complimenti ancora e grazie per le seu preziose informazioni
    Stefano

    Rispondi
    1. Grazie mille, Stefano. I commenti degli amici che leggono il nostro blog mi fanno sempre piacere perché dimostrano che stiamo andando nella direzione giusta!!
      Ti auguro buon proseguimento e a presto…

      Rispondi
  2. Carissimo Dottor Giacomo Saver,
    the same old story… nessuno dà niente per niente, soprattutto se si parla di prodotti finanziari ed in particolar modo di banca mediolanum… BIsogna tornare in possesso del proprio denaro e con l’opera di conoscenza del tuo puntalissimo blog, si spera che tutti lo facciano al più presto.
    … e come da citazione “radar sempre accesi”!!!
    Un caro saluto a tutti!

    Rispondi
  3. Gentile Dottot Saver,

    anche io molti anni fa, ho stipulato un paio di polizze vita con Banca Mediolanum e solo con l’esperienza (allora ero molto giovane) mi sono accorto di quanto poco a che fare esse abbiano con il concetto di investimento…. ormai mancano tre anni al completamento del piano e mi chiedo se convenga interromperlo e riscattare o se convenga continuare fino alla fine sperando anche in tempi migliori. Se chiedo al mio consulente il momento non è mai quello giusto… a chi posso rivolgermi per avere un consiglio obiettivo?

    Rispondi
    1. Ciao, ti ho risposto in privato 🙂
      Controlla la tua mail… a presto!!

      Rispondi
  4. salve Giacomo stesso problema di enrico qualche consiglio??

    Rispondi
    1. @ Paride
      E’ necessario conoscere alcuni dati:
      1) quanto hai versato
      2) il valore di riscatto ad oggi
      3) il capitale che otterrai alla scadenza (bonus compresi)
      4) quanto ti manca alla scadenza stessa.
      Per questo ho risposto in privato… Se mi dai questi dati ti do volentieri il mio parere…

      Rispondi
      1. Io ho stipulato una polizza anni d’oro Mediolanum nel 2000 30ntennale alle vorrei ritirarmi i miei soldi al più presto cosa mi consigli fare per non perdere gli interessi maturati aspetto tue

        Rispondi
        1. @ Alfio
          Puoi chiedere il riscatto della polizza, ma prima di farlo chiedi alla Compagnia che ti dica esattamente quanto incasserai, perché il valore ottenuto a volte è inferiore a quello che ti attendi. Può anche essere utile la lettura di questa guida gratuita su come uscire da una polizza vita: https://www.segretibancari.com/risorse/polizze.pdf

          Rispondi
  5. Ho versato 1200 euro come primo versamento e 100 euro ogni mese da ormai quasi 3 anni, a maggio scade il terzo anno ma solo parte del bonus mi verra riconosciuto se voglio tutto dovrei versare 7 mila euro e coprire i restanti 6 anni che mi toccherebbe pagare.

    Rispondi
  6. Ciao grazie per le informazioni che ci hai fornito, ho un problema simile.
    Ho versato 2400 in totale su Unit linked capital new, il controvalore attuale è di 1180,27euro ed bonus di 3787,30euro.
    Poi ho un fondo:
    med f templeton em sel l in cui ho versato un tot di 2600euro il controvalore è di 2218,45euro
    un altro
    med mstanley glb sel versato 2600euro controvalore di 2310,07euro

    Oggi faccio i conti secondo me risulta che ci ho smenato 1890euro circa, consulto il family banker e mi rassicura che i 1890euro sono tutti nel bonus e se io ho necessità di chiudere i conti lui scropora il bonus e mi ridà tutti i soldi che ho versato. è vero?è possibile?mi prende per il culo?
    Poi sto bouns è per tutti i fondi o solo uinit linked?
    Giacomo chiedo un tuo consiglio, se sta fregando me allora sta fregando come minimo altre 10 persone che che conosco. grazie a presto.

    Rispondi
    1. @ Rossella
      Il bonus riguarda solo la polizza Unit Linked e non i fondi comuni che hanno la solita commissione di ingresso. Non c’è nessuna garanzia di riottenere i soldi versati, con una polizza di questo tipo, in quanto il suo valore dipende dall’andamento dei mercati in cui il prodotto investe.
      Se il FB ti ha detto che ti avrebbe restituito i soldi, evidentemente lo fa ‘mettendoci del suo’ per non perdere il cliente. Lo stesso bonus, incassato a ascadenza, non garantisce il recupero del tuo capitale.

      Infatti, se il bonus è inferiore al deprezzamento delle quote sottostanti, tu perderai comunque…. Esci al più presto da questi prodotti….
      Un abbraccio fraterno

      Rispondi
  7. Gentilissimo Giacomo,
    devo ammettere che Banca Mediolanum applica costi di sottoscrizione alle polizze che poi restituisce con i bonus.Ma non sarebbe obbligata a farlo.Quindi tanto di cappello.
    In famigli abbiamo avuto polizze vita di INA, SARA assicurazioni e FONDIARIA SAI.Posso garantisti che esse avevano rendimenti assai più bassi e costi molto più alti che non sono mai stati restituiti.
    E ti assicuro che in famiglia di finanza ne capiamo molto.
    Siamo clienti di Banca Mediolanum oramai da oltre 10 anni e siamo molto soddisfatti. I costi sono sempre trasparenti, oltre che ben spiegati dal nostro family banker (donna), puoi consultare le posizioni liberamente e autonomamente i contratti sono sempre disponibili online. Caratteristiche che non si possono di certo attribuire alle altre assicurazioni.
    Inoltre lo sviluppo dei bonus negli anni non è corretto poiché a questi è applicato un interesse annuo COMPOSTO del 6%. Pertanto il capitale restituito come bonus è rilevante.
    Certo sarebbe meglio non pagare alcun costo; ma voi andate a lavorare senza pretendere lo stipendio? Entrate in un negozio ad acquistare qualcosa senza pagarlo? A me farebbe molto piacere ma non credo che l’economia funzioni in questo modo.
    Beh concludo dicendo a chi ha scritto sopra chiedendo consigli di affidarsi al proprio family banker poiché, salvo alcuni casi sono ragazzi e ragazze molto preparati e volenterosi.
    Saluti

    Rispondi
    1. @ Giorgia S.
      Grazie per la testimonianza. Io non condivido quello che scrivi, perché i prodotti Mediolanum sono tra i più cari sul mercato e basta fare una ricerca sul web per rendersene conto.
      Ad ogni modo sono contento che tu sia soddisfatta e che affermi che la trasparenza è un valore fondamentale. Su quello nulla da eccepire.
      Un caro saluto!!

      Rispondi
  8. Buongiorno Giacomo,
    vorrei sapere come posso controllare il valore quote dei fondi pensione mypension o europension che mi sono scadute il febbraio- vorrei inoltre stigmatizzare il fatto che alla scadenza mediolanum ti invia una serie di fogli con diversi valori e se chiedi il riscatto gratuito ti invia un assegno senza giustificare in nessun modo perchè ti viene liquidato un importo invece di un altro.

    Rispondi
    1. @ Maria Grazia
      Credo non sia possibile verificare a sito la quotazione dei due prodotti previdenziali di cui parli. Dovrai rivolgerti al tuo Family Banker per conoscere il controvalore delle tue situazioni, il che – se confermato – ribadisce come questi prodotti siano poco trasparenti.

      Rispondi
  9. salve, sono un dipendente pubblico sanitario che ha più o meno la stessa situazione: sottoscritto fondo my pension mediolanum dal 2006 con un iniziale versamento di 100 euro mensile per arrivare alle attuali 177 euro. Vorrei cambiare, molti parlano di seconda pensione di Amundi, ma Lei come vede il fondo Sirio dedicato alla Pubblica Amministrazione? Grazie e buon lavoro!

    Rispondi
    1. @ Massimiliano
      I fondi pensione, nella maggioranza dei casi, sono da evitare perché si tratta di prodotti rigidi e poco redditizi, nonostante vi sia la deduzione fiscale dei premi. Purtroppo non posso scendere in analisi dettagliate in questa sede. Se vuole ricevere una consulenza personalizzata la prego di contattarmi senza impegno per conoscere le modalità ed i costi del servizio sulla base delle sue richieste.
      Le auguro buon fine settimana e per qualunque cosa sono qui per Lei.

      Rispondi
  10. buongiorno! Io ho sottoscritto da poco la polizza unità linked capital new perche me ne avevano parlato bene ma ora leggendo su questo blog non sono più convinta della scelta. Meglio chiudere tutto subito?? E cosa mi consiglia? Visto la mia giovane eta bVorrei soltanto riuscire a metter via un po soldi x un futuro tranquillo!

    Rispondi
    1. @ Elisa
      Per darle un consiglio preciso ho bisogno di analizzare in dettaglio le clausole del prodotto che ha sottoscritto, ma posso farlo nell’ambito della consulenza indipendente a parcella. Se interessata mi contatti in privato (info at segretibancari com) e le illustrerò in dettaglio caratteristiche e costi del servizio.
      Un caro saluto.

      Rispondi
  11. Ciao Giacomo,
    volevo un consiglio da te perchè volevo investire i miei risparmi. quak è la soluzione migliore grazie

    Rispondi
    1. @ Luca
      Purtroppo non esiste una soluzione migliore in assoluto, ma la soluzione migliore per te sulla base delle tue esigenze e delle tue preferenze.Se vuoi ricevere subito consigli operativi su come costruire un portafoglio a basso rischio e con un buon rendimento, ti consiglio la newletter Trend e Strategie che ti dirà subito come investire i tuoi soldi:

      http://www.formazionefinanza.com/trend

      Se, invece, vuoi imparare a fare da solo imparando le stesse tecniche ed i principi di un investitore professionista, allora ti suggerisco l’ebook l’investimento perfetto:

      https://www.segretibancari.com/pagine/investimento-perfetto.html

      Un abbraccio e buon week end!!

      Rispondi
  12. Buongiorno Giacomo, ho 40 anni, sono un cliente Mediolanum da 7 anni ed ho una polizza vita che mi permetterà di riscattare il denaro vrsato (150 eur mensili) + bonus all’età di 60 anni.
    Vorrei sapere se c’è la possibilità di interrompere tale contratto (per motivi personali ho bisogno di soldi), ovvero poter riavere ciò che fin’ora ho versato, ovviamente rinunciando al bonus che avrei ottenuto. Parlando con amici mi è stato detto che queste formule prevedono l’interruzione del rapporto solo per l’acquisto di prima casa o per spese riguardanti motivi di salute. Vorri sapere se è vero, in caso contrario, cosa vado a rimetterci…
    Spero di essere stato chiaro, non sono molto ferrato in materia.
    Grazie in anticipo, saluti

    Rispondi
    1. Il mio è un piano individuale pensionistico

      Rispondi
      1. @ Francesco
        Allora purtroppo non è possibile riprendere i suoi soldi, a meno di ricevere anticipazioni per l’acquisto della prima casa. Sospenda i pagamenti e – purtroppo – attenda l’età pensionabile per riprendere i suoi soldi.

        Ecco un altra testimonianza di come i fondi pensione e i PIP siano assolutamente DA EVITARE…

        Rispondi
    2. @ Francesco
      Sia che si tratti di un fondo pensione sia di una polizza vita la sospensione del pagamento dei premi è SEMPRE possibile. Cambiano le modalità per rientrare in possesso dei suoi soldi. Se il contratto stipulato è una polizza nonci saranno problemi, se si tratta di un fondo pensione (o un PIP) allora hanno ragione i suoi amici.

      Mi dica per favore di che contratto parlaiamo e sarò felice di aiutarla.

      Rispondi
  13. Salve Giacomo, io nel 1992 ho stipulato una polizza Anni d’Oro Mediolanum della durata di 37 anni. L’ho pagata per 19 anni versando in tutto €17.742,00. Nel 2009 ho sospeso i versamenti ed oggi vorrei riscattarla. Telefonicamente mi hanno detto che il valore di riscatto è pari a circa € 15.800, ma mi hanno anche detto che forse non posso riscattarla. E’ corretto quanto dettomi? Secondo lei non ci ho perso un po’ troppi soldi considerando il fatto che da quasi 5 anni hanno in mano i miei soldi che investono ad un tasso che varia dal 4 al 5,5% con aliquota di retrocessione dell’80%? speravo di riprendere almeno i soldi versati. Grazie in anticipo, E.

    Rispondi
    1. @ Emanuela
      Credo che sia possibilissimo riscattare la polizza, anche se temo che non riprenderebbe i suoi soldi per colpa dei costi che gravano sui premi versati.

      Il costo medio di una polizza si aggira intorno al 10-12% l’anno il che significa che supera abbondantemente gli interessi accreditati. Per maggiori informazioni la invito a scaricare questo ebook omaggio sulle polizze vita che sono contratti capestro cui conviene stare alla larga.

      Un caro saluto e a presto…

      Rispondi
      1. Ciao Giacomo, nel 1996 ho sottoscritto una polizza vita Anni d’oro, fortunatamente ho fatto solo due versamenti prima di sospenderli, versamenti per un totale di 516 euro del valore attuale. Dopo quasi 18 anni nel dimenticatoi, questa mattina prendo appuntamento con il mio family banker perché volevo chiudere la polizza e ritirare i soldi versati. (la polizza scade nel 2036)
        Il family banker controlla la mia posizione al terminale e mi prospetta solo 200 euro dei 516 versati, alle mi rimostranze il tizio chiama la sede centrale e chiede di ricalcolare e confermare l’importo da liquidare.
        Con viva e vibrante sorpresa, addirittura i già pochi 200 euro, diventano addirittura 100 euro.
        Ripresomi dallo stupore, minaccio il tizio al telefono di querela alla banca, ed ecco che improvvisamente mi chiede di aspettare almeno altri tre giorni, per avere una ulteriore conferma del ricalcolo.
        Per fortuna si tratta di cifre irrisorie, ma non per questo devono prendere per i fondelli.
        Mi chiedo se sia possibile che la legge italiana permetta di perdere l’80% circa del versato, oppure come si dice, c’hanno provato?
        Grazie.

        Rispondi
        1. @ Luigi
          La Legge non c’entra caro Luigi. Nel contratto c’è scritto tutto e tu, firmandolo, hai accettato le sue clausole cpaestro.
          Purtroppo i primi premi versati servono a pagare il venditore che ti ha ‘piazzato’ la polizza perché la somma pagata è quasi tutta andata in fumo in commissioni.

          Da tempo diciamo su questo sito che le polizze sono strumenti inefficienti da evitare proprio a causa degli enormi costi nascosti che gravano su di esse e che scoprirai solo al momento del rimborso. Nel contratto ci deve essere un’ipotesi di sviluppo dei premi e delle prestazioni, e ci deve anche essere l’indicazione chiara e precisa dei costi (detti “caricamenti”) ma il Family si guarda bene dal parlartene.

          Per il futuro evita TUTTI i contratti assicurativi, che sono iniqui e decisamente favorevoli solo alla compagnia e al Family.

          Per qualunque cosa sono qui per te. Un abbraccio e in bocca al lupo con i tuoi prossimi investimenti.

          Rispondi
  14. In data 6-3-14 cioe l’altro giorno, ho sottoscritto le seguenti 3 polizze assicurative mediolanum: NAUTILUS HOSPITAL NAUTILUS DISABILITY E LIFE SERENITY VITA. Ho letto cose che mi hanno fatto venire subitissimo la voglia di disdire tutto come devo fare? Da quel che ho capito per la life serenity vita basta inviare racc.ta a mediolanum vita ma per le altre 2? E SE NON PAGO IL PREMIO? cosa mi consiglia? La prego mi aitu…..

    Rispondi
    1. @ Serena
      Credo che le polizze sottoscritte siano riferite al “caso mallattia” prevedendo una copertura sotto forma di diaria o di rimborso in caso di malattia grave o ricovero, dico bene? Se è così può interrompele a mezzo lettera raccomandata. L’invio della lettera chiude il contratto che resterà valido fino alla prossima ricorrenza (i premi sono pagati in via anticipata) e poi fine del film.

      Non avrà nessuna penalizazione né nessun problema di sorta. Mi faccia sapere e buona settimana…

      Rispondi
  15. Buonasera,
    Nel 2004 mia madre mi apri un conto my pension con mediolanum dove nell arco degli anni sino ad oggi sono stati versati 3000 euro.
    Ad oggi ho 30 anni, ritenendomi tra i fortunati ad avere un lavoro indetrminato ho aperto un mutuo ed ho appena effettuato il rogito per acquisto di prima casa.
    Sapendo che avrei diritto al riscatto di my pension mi sono rivolto al mio family banker.
    Mi è stato detto che il controvalore attuale é di circa 2000 euro e che di questi posso ritirarne il 100% anche se sarebbe meglio ritirare il 99% in modo tale da mantenere aperta la polizza cosi che se dovessi un giorno riprendere a fare versamenti non perderei le agevolazioni che sono state previste nel 2004.
    A questo punto mi sono chiesto cosa ne sarebbe stato dei 1000euro di differenza che avanzano e mi è stato detto che a ritirali subito e quindi non arrivare al termine del piano previsto ovvero tra quarantanni rimangono a mediolanum.
    È corretto? Mi ha dato un ulteriore delucidazione spiegandomi che con il fondo mio fondo pensione , io possiedo 456, 405 quote del fondo azionario intraprendenza che attualmente ha un valore di 4, 388 euro a quota.ho un bonus a scadenza pari a 10714, 44 euro (che riscattando la polizza verrà praticamente annullato, in quanto premia le quote investite inizialmente che restano fino a fine piano) ed un bonus fedelta di 800euro.
    Ora voglio capire, mi conviene ritirarli subito andando a smenarci 1000 euro oppure aspettare la pensione? Ed in tale caso mi verreberro realmente dati quei 10714? Sarebbe un bel guadagno ma sono molto dubbioso a riguardo.

    Grazie dell’attenzione

    Rispondi
    1. @ Luca
      Purtroppo i prodotti assicurativi sono molto costosi, ecco perché a fronte di 3.000 euro di versato ne incasserebbe ora solo 2.000. Le consiglio di non incassare la polizza, bloccando subito i versamenti successivi e lasciarla ferma fino alla scadenza per limitare i danni.
      Grazie a lei e a presto.

      Rispondi
  16. Buongiorno Giacomo, per iniziare Le chiedo la cortesia di dichiarare pubblicamente la qualifica da Lei detenuta in termini di titoli per poter pubblicare e/o semplicemente commentare prodotti assicurativi e finanziari. Come spero Lei saprà ed i suoi lettori devono sapere non è possibile parlare e discutere di tali prodotti se non titolati come da normativa, in caso contrario, commette il reato di abusivismo. In secondo luogo credo che ridurre ad un blog una materia importante come il risparmio delle famiglie credo sia un peccato di faciloneria. d’altra esempi come il suo ne abbiamo molti Italia Fortunatamente la maggior parte delle persone è consapevole che non è questa la fonte da cui apprendere come pianificare e realizzare i propri obiettivi e quindi applicare una corretta pianificazione finanziaria. Ai suoi lettori mi permetto di consigliare di continuare a leggerla, ma dando il giusto peso a tutto quello che scrive; per le cose importanti consiglio di rivolgersi ad un professionista titolato e quindi autorizzato. La saluto e le auguro un buon proseguimento.

    Rispondi
    1. @ Giuseppe
      Un commento vale più di tante parole… E quello che scrivono i Lettori, bruciati da contratti vita al limite della legalità contano più dei miei titoli accademici (una laurea in Economia e Commercio con il massimo dei voti e venti anni di esperienza in banca e nel mondo della promozione finanziaria). L’abusivismo riguarda solo il collocamento di prodotti finanziari non certo il fatto di parlarne che rientra nella libertà di opinione tutelata dalla Costituzione.Un caro saluto anche a Lei e buon lavoro…

      Rispondi
    2. Mi faccia vedere l’attestato di comico!

      Rispondi
      1. Mi perdoni la schiettezza, nel mio lavoro incontro tuttora decine di commercialisti e dipendenti bancari (alcuni si fregiano anche del titolo di Private), che hanno fatto perdere soldi = Risparmi = sudore della fronte di tanti clienti, facendo semplici spalluce alla richiesta di giuste spiegazioni. Quando si erodono i risparmi delle persone che hanno lavorato una vita, per semplice mancanza di correttezza e/o professionalità, credo ci sia molto poco da ridere e pochissimo da essere ironici e/o COMICI!!!

        Rispondi
  17. Buongiorno, vorrei alcuni chiarimenti (a me interessa la sua opinione indipendentemente dal titolo che ha…;) ) sui bonus e sul mio Fondo My Pension basic; ho iniziato a versare nel 2006 ad oggi ho un controvalore di 11.711 bonus 5431
    Mi conviene sospendere?
    Grazie per il suo prezioso consiglio

    Rispondi
    1. @ Simone
      Sono lieto di offrile in omaggio questa guida che parla proprio delle polizze vita e che le sarà molto utile per sapere cosa fare con MyPension.: https://www.segretibancari.com/risorse/polizze.pdf.
      Qualora non le fosse possibile riscattare (cosa che peraltro sconsiglio nella guida che ha appena scaricato) la riduzione è la soluzione migliore.
      Per qualunque cosa sono qui. Un caro saluto e a presto.

      Rispondi
  18. HO STIPULATO UN FONDO MEDIOLANUM , HA FRONTE DI UN PORESTITO CHIESTO DI 20000 EURO PER ABBASSARE I TASSI D’INTERESSE FINO QUI OK… NEI FONDI STIPULATI A FEBBRAIO 2015(denominati best brand ) ho versato 22000 euro ,ad oggi 19000 euro mi sembra una bella fregatura ma il f.b. mi dice di stare teanquillo perche vedendo i mercati oggi sono proprio bassi e non conviene uscire . ma io michiedo piu avanti vado e piu me la prendo in c…ora domando sara prudente andare avanti o uscire lasciando 3000 euro ,senza perderne altri o apettare in un rialzo di questi benedetti fondi del ca…i nomi di alcuni fondi CONVERTIBLE STRAT COL SA, PREMIUM COUPON COLL SA, MED PINCO INF STR SEL SB, EURO FIXED INCOME SA GLOBAL HIGH YEAL SA,MED F TEMPLETON EM SEL S, MED B ROCK GLB SEL, INFRASTRUCT OPP COL SA…eccc

    Rispondi
    1. @ Emanuele
      Il F.B. guadagna una percentuale delle commissioni (elevatissime) che tu paghi sui fondi che continui a tenere in portafoglio. I fondi hanno una sorta di tassametro che gira di continuo negli anni riducendone il valore e riempendo le tasche dei consulenti. Ti consiglio di liquidare tutto subito e investire diversamente i tuoi soldi.

      Rispondi
  19. Allora mi dici che inutile lasciare questi fondi con la speranza che si rialzino,se è vero come dici che si salutano andrà sempre peggio…o mi sbaglio.. Se poi vorrei uscire subito ho delle penali da pagare!!!!

    Rispondi
    1. @ Emanuele
      Bisognerebbe valutare l’incidenza delle penali e quanto ‘scadenti’ sono i fondi. Purtroppo non riesco a risponderti qui anche perché l’argomento “analisi del portafoglio e riabilitazione finanziaria” è uno dei cinque pilastri che vedremo ad Investitore Libero. Iscriviti subito al corso per sapere come muoverti nell’intricata giungla degli investimenti. Ci vediamo in aula 🙂

      Rispondi
  20. Ciao Giacomo(innanzitutto grazie per i consigli) volevo chiederti riguardo all’europension united linked,c’ é modo di bloccarla così com’ è disinvestire(congelare) completamente e riscuotere diciamo tra un anno?il problema viene dal fatto che avendo usufruito di un prestito la banca mi risponde..Le comunichiamo che non possiamo dar corso a tale operazione in quanto esiste un vincolo sulla polizza a garanzia del fido;il che e chiaramente senza senso,hanno solo da prendersi quello che gli devo dall’europension e darmi quello che rimane….Grazie ancora per la tua disponibilità .

    Rispondi
    1. @ Christian
      Nel prospetto informativo leggo: “Europension è un contratto sulla vita Unit Linked” ossia non è un fondo pensione, e come tale può essere rimborsato in qualunque momento. Il problema, semmai, è che essa è a garanzia di un affidamento bancario ed è questa la vera ragione del ‘blocco’. La banca non può prendere ciò che non è suo (una polizza vita oltretutto emessa da una società terza) per cui fino a che non estingui il finanziamento non potrai smobilizzare il contratto.
      Prova a dire che sei disposto a impegnarti per iscritto che il rimborso della polizza servirà a rimborsare il debito e vedi cosa ti rispondono. Fammi sapere, mi raccomando.

      Rispondi
  21. Salve, ho sottoscritto nel 2003 una polizza my pension basic mediolanum, dovrei aver accumulato circa 30 mila euro ma vorrei riscattare il capitale per l’acquisto della prima casa, è possibile? Quanto andrei a perdere?

    Rispondi
    1. @ Noa
      Purtroppo non so risponderle perché non ho tutti i dati per effettuare il calcolo. Per avere il valore di riscatto dovrebbe scrivere direttamente a Mediolanum (non passando attraverso il suo consulente ma rivolgendosi direttamente in compagnia). Trova i riferimenti di contatto qui. Mi faccia sapere e grazie per aver scritto il suo commento…

      Rispondi

Rispondi o Commenta