ETF monetari

ETF monetari

Gli ETF monetari sono fondi di investimento passivi che replicano indici obbligazionari a breve termine. In altri termini, chi compra un ETF monetario investe in un portafoglio di obbligazioni private con scadenza breve.

Esistono anche dei prodotti che hanno come sottostante un deposito bancario remunerato sulla base di un tasso di interesse. Questi ultimi, in sintesi, offrono un guadagno pari al tasso medesimo al netto dei costi annui di gestione.

Gli obiettivo di questi strumenti è duplice: da un lato essi vengono usati per fare degli investimenti sicuri.

Dall’altro il loro impiego è complementare rispetto ad altre tipologie di strumento finanziario.

Grazie alla presenza di ETF monetari un portafoglio migliora il rapporto rendimento/rischio grazie alla bassa correlazione che questi prodotti hanno con gli altri mercati (azionario ed obbligazionario).

A causa dell’incidenza dei costi, è necessario scegliere con attenzione questi prodotti che andranno sempre inseriti all’interno di una strategia complessiva di portafoglio.