Obbligazioni e titoli di Stato

Le obbligazioni sono titoli di debito emesse da una società privata o da uno Stato. Nel primo caso si parlerà di obbligazioni corporate, o corporate bond. Nel secondo caso le obbligazioni pubbliche sono dette titoli di stato.

Le obbligazioni private

Le obbligazioni emesse da società private possono essere sia a tasso fisso sia a tasso variabile. Esse possono essere denominate in euro o in una diversa valuta. In questo caso, però, al rischio emittente si aggiunge anche il rischio di cambio.

Investire in obbligazioni comporta diversi rischi:

  • rischio di default dell’emittente
  • rischio di fluttuazione di prezzo
  • rischio di penalizzazione in caso di vendita anticipata
  • rischio di cambio se il titolo non è in euro.

A fronte di questi rischi le obbligazioni private pagano una remunerazione maggiore rispetto ad un titolo pubblico equivalente. Tale maggiorazione è detta spread.

I titoli di Stato

I titoli di Stato sono bond pubblici emessi dal Tesoro. Possono essere a tasso fisso o variabile ed il loro rimborso è garantito dallo Stato. Per questa caratteristica essi presentano rischi minori rispetto ad un bond privato.

Come funzionano i BTPi

Come funzionano i BTPi

BTPi: risorsa o spreco? Abbiamo raccolto le principali indicazioni sull'investimento in titoli legati all'inflazione: scopriamo se vale la pena o...

2023: conviene investire in obbligazioni?

2023: conviene investire in obbligazioni?

Con il nuovo anno, ti sarai chiesto se conviene investire in obbligazioni. Abbiamo raccolto alcune osservazioni sul mercato dei bond per aiutarti a...