Investire oggi? Il metodo del Pilota

Un Pilota ci mostra i vantaggi di un metodo per investire oggi come domani

Non avevo mai pensato di ricevere una lezione sull’importanza di usare un metodo per investire da un Pilota. E Tu?

L’altra sera, parlando con Davide, mi sono ricordato di una storia che ho letto tempo fa. Parla di come un Pilota di aerei abbia ottenuto risultati molto buoni dai suoi investimenti. E la cosa sconvolgente è che la ricetta per investire oggi in modo corretto è una sola parola: metodo.

Prima di scoprire la qualità che un pilota HA di default e che è utile per gestire i tuoi soldi, vediamo insieme i due sentieri che puoi percorrere per investire.

Due possibilità per Investire Oggi

Se vuoi occuparti dei tuoi investimenti, hai due possibilità:

  • seguire l’istinto, le “dritte” o informarti leggendo molto notizie
  • utilizzare un metodo per investire.

Il primo modo è quello più diffuso, ma presenta anche alcuni limiti. Anzitutto il tempo. Non so se hai idea di quanti giornali dovrai leggere ogni giorno, di quanti siti web visitare e di quante antenne dovrai avere in testa per essere sicuro/a di captare tutta l’informazione utile per scegliere con cura.

Il tuo migliore amico sarà lo stress perché:

  • avrai sempre il dubbio di esserti perso una notizia determinante per i rendimenti futuri dei tuoi investimenti
  • agirai sempre in condizioni di incertezza. I tuoi risultati saranno discontinui. Ora avrai rendimenti elevati, ora perdite consistenti.

Investire oggi (e domani) seguendo un approccio discrezionale significa, in sintesi estrema, che i risultati non saranno replicabili perché nemmeno tu hai un metodo scritto che ti ha portato a conseguirli.

I vantaggi del metodo

Investire seguendo un metodo (e attenzione, non sto facendo riferimento al mio ma a qualunque metodo sceglierai, purché sensato) ti permetterà di conseguire rendimenti più stabili con meno stress. Infatti:

  • non dovrai più dedicare troppo tempo ad inseguire le notizie. Il metodo stesso ti dirà quali sono le sole notizie ed i soli dati da prendere in considerazione. E si tratta di un vantaggio importante, se consideri che gestire troppe informazioni genera una certa quantità di stress
  • avrai la consapevolezza che i risultati ottenuti non saranno in qualche misura frutto dell’imponderabile (e se l’amico non mi darà più le dritte? e se la prossima volta sbaglierò?) ma di regole di comportamento precise e definite.

Credo che la cosa più importante, il messaggio che voglio trasmetterti, sia questo:

per investire oggi con successo è più importante scegliere un metodo, qualunque esso sia, che muoversi al buio.

Resta da capire quale sia la qualità indispensabile per portare a casa risultati…

Investire con metodo: la qualità più importante

“Quando sono in volo non ho nessuna possibilità di vedere ciò che accade attorno a me. Pilotare un aereo non è come guidare l’automobile. Non puoi affidarti ai tuoi occhi, ma alla strumentazione di bordo. Quando gli apparecchi mi dicono di compiere una certa manovra, o di fare una certa correzione di rotta, io eseguo. E lo stesso faccio con i miei investimenti”.

Incredibile!! E’ TUTTO QUI…

Ora che hai appreso la qualità fondamentale per investire con successo oggi, applicala a domani. E ricorda: concentrati sulla disciplina e sul tuo comportamento oltre che sulla scelta del metodo. Se non ne seguirai le indicazioni, anche il miglior metodo per investire sarà inutile.

Qui potrai scaricare la mappa concettuale di questo post, per ricordarti gli argomenti principali trattati. Ricorda, se lo vuoi, di condividere questo articolo su Facebook o su Twitter o su Ok Notizie: mi aiuterai a diffonderlo.

Io ti aspetto nei commenti 🙂

A presto!!

6 commenti
  1. Salve Giacomo ,

    e’ da qualche mese che seguo il sito e faccio i complimenti per le notizie ed i consigli che da a tutti .
    Non avendo ancora avuto il piacere di leggere opinioni sulle obbligazioni convertibili , si richiede cortesemente un’ opinione su questo tipo d’investimento che la banca mi ha proposto :
    VENETO BANCA 5% 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTA’ DI RIMBORSO IN AZIONI

    Rispondi
    1. @ Roberto
      Si tratta di obbligazioni di prossima emissione che pagheranno interessi del 5% annuo con possibilità di convertire il prestito in azioni della banca stessa.
      Qui trovi il regolamento:

      http://www.venetobanca.it/c/document_library/get_file?uuid=74b03f51-cf3b-4315-a37c-6b16b4547b11&groupId=11351

      L’interesse non è male, se tieni conto che le obbligazioni incorporano uno “sconto” per tenere conto del fatto che offrono la possibilità di essere “trasformate” in azioni. Sono un investimento interessante da considerare, magari – come sempre – quando saranno quotate.

      L’unico punto debole credo sia rappresentato dalla scarsa liquidità di questi titoli che può rappresentare un problema in caso di vendita anticipata.

      Un caro saluto!!

      Rispondi
  2. Un bell’articolo.perche’ e’ da un po’ di tempo che voglio fare rendere in maniera + interessante i miei risparmi e ho scoperto che non e’ necessario che sia un esperto di settore,ma che abbia un buon metodo e che lo segua con disciplina.
    questo x me e’ stato illuminante perche’ molti pensano che queste materie sono solo x esperti.

    Rispondi
    1. @ Marco
      Grazie per i tuoi complimenti che dimostrano che l’obiettivo che mi ero prefissato è stato raggiunto.
      Il “dogma” secondo cui investire è roba per esperti è assolutamente falso e fuorviante ed è quello che cerchiamo di smontare con gli articoli e con tutto il materiale di formazione che puoi scaricare dal sito.

      Buona serata a tutti!!

      Rispondi
  3. Buongiorno Giacomo,
    segnalo a te e a tutti gli amici del forum questo articolo, che conferma il nostro principale “dogma”, ovvero che NON POSSIAMO PREVEDERE I TREND MA POSSIAMO ASSECONDARLI!
    Grazie per tutto ciò che ci insegni.
    SteV
    http://www.borsaitaliana.it/derivati/idem-magazine/gennaio2013/siatgen.htm

    Rispondi
    1. @ SteV
      Grazie a te e a tutti gli Amici che mi seguono. Senza di voi sarei solo uno che scrive pagine che nessuno legge…

      Rispondi

Rispondi o Commenta