Portafoglio Etf

Portafoglio ETF

Costruire un portafoglio di ETF per i propri investimenti presenta molti vantaggi. Per prima cosa i costi saranno molto contenuti ed inferiori a quelli pagati in un portafoglio simile, ma composto con i fondi comuni a gestione attiva.

In secondo luogo la valorizzazione degli attivi avviene in tempo reale. Ciò implica che l’investitore sarà libero di vendere o comprare  un prodotto e rimodellare il portafoglio sulla base della quotazione del momento, senza attendere i tempi di liquidazione “estesi” previsti per i fondi tradizionali.

Un portafoglio in ETF è in grado, se costruito correttamente, di soddisfare le più diverse esigenze degli investitori. Tuttavia occorre che lo stesso sia progettato secondo una serie di principi che ne esaltino la performance. Esso, inoltre, dovrà tenere conto delle preferenze di ciascuno, degli obiettivi di investimento e della tolleranza ai rischi.