ETF Africa: i Migliori Prodotti per Investire in Africa

Migliori ETF Africa

I migliori ETF Africa di oggi disponibili su Borsa Italiana e accessibili da tutte le piattaforme analizzati in modo semplice ma completo.

Articolo aggiornato il 1 settembre 2021

ETF iShares Msci South Africa Acc – IE00B52XQP83

L’ETF è a replica fisica ed investe in 37 società del Sudafrica. Il fondo ribilancia la propria esposizione ogni tre mesi ed è ad accumulazione.

Il costo annuo di gestione è dello 0,65%. Dal punto di vista del patrimonio si tratta di un fondo di nicchia. Esso, infatti, ha un capitale di soli 84 milioni di euro.

Cerchi il portafoglio di ETF perfetto, sempre aggiornato? Lo trovi su Backstage.

Rischio e rendimento

L’ETF Africa di iShares ha avuto, negli ultimi anni, le seguenti performance:

  • 2017: +19,13%
  • 2018: -21,53%
  • 2019: +11,76%
  • 2020: -11,76%
  • 2021: + 13,95% (dati relativi al periodo gennaio – agosto).

Il rendimento triennale è stato del 7,59%.L’ETF è molto volatile. Esso presenta, infatti, un indice di 23,52%. La rischiosità dell’ETF, inoltre, è visibile dal confronto tra la performance media e quella annuale. I guadagni si concentrano in poco tempo, mentre la presenza di anni negativi penalizza di molto il risultato finale.

Indicatori fondamentali

Il rapporto prezzo/valore contabile è di 1,96, mentre il rapporto prezzo/utili è di 14,54. I dati, aggiornati al 31 agosto 2021, mostrano come le quotazioni dell’ETF siano decisamente più basse se paragonate con il resto del Mondo. Occorre, tuttavia, ricordare che non sempre ciò che è rimasto indietro recupera quota, soprattutto se parliamo di un prodotto di nicchia come il mercato africano per cui la prudenza è d’obbligo.

Investment Club è la soluzione definitiva per chi vuole investire in ETF con il nostro aiuto grazie a portafogli ottimizzati e differenziati in base al rischio/rendimento.

ETF Hsbc Msci South Africa Capped – IE00B57S5Q22

Si tratta di un ETF specializzato sull’Africa a distribuzione semestrale dei proventi. La replica è fisica. Tuttavia il fondo è decisamente piccolo. Esso, infatti, ha un patrimonio complessivo di appena 4 milioni di euro. Il costo annuo di gestione, invece, è dello 0,60%.

Servizi-Segreti Bancari

Rischio e rendimento

Ecco, in breve, le performance storiche dell’ETF di Hsbc:

  • 2017: +19,22%
  • 2018: -21,41%
  • 2019: +11,88%
  • 2020: -11,84%
  • 2021: +14,37% (dati al 31 agosto).

Negli ultimi tre anni l’ETF africano ha reso l’8,06%, mentre la volatilità è stata del 23,07%. Si tratta, in definitiva, di un prodotto i cui rendimento appaiono piuttosto instabili nel corso del tempo. Oltre a ciò la bassa patrimonializzazione rende il prodotto ad alto rischio di delisting.

Indicatori fondamentali

Il rapporto prezzo/valore contabile è di 1,74, mentre il rapporto prezzo/utili è di 9,64. Si tratta, ancora una volta, di valori molto contenuti se paragonati con gli indici internazionali.

ETF Lyxor Pan Africa – LU1287022708

L’ETF è a replica indiretta (sintetica). Il costo annuo è dello 0,85% mentre il fondo è ad accumulazione. In modo analogo ai precedenti il prodotto africano di Lyxor è poco liquido. Il suo patrimonio ammonta, in definitiva, a soli 37 milioni di euro.

Rischio e rendimento

Queste sono, in breve, le performance storiche:

  • 2017: +10,80%
  • 2018: -15,90%
  • 2019: +13,05%
  • 2020: -6,58%
  • 2021: 5,08% (dati al 31 agosto).

Il rendimento triennale è stato dello 0,44%, mentre la volatilità è stata del 15,42%. Purtroppo non sono disponibili indicatori fondamentali.

Think different. Invest differently.

Giacomo Saver – CEO di Segreti Bancari

5 commenti
  1. Costi nascosti forse denaro lettera GIACOMO?

  2. @ Antonio
    Quelli sicuramente, ma non solo…

  3. Quali altri?

  4. @ Antonio
    Vieni ai miei corsi di formazione e te li dico 🙂

  5. Ok ci penso

Rispondi o Commenta